Antica Osteria del Carugio riapre i battenti con una nuova gestione che, pur seguendo la tradizione culinaria del passato, ha aggiunto una nota di eleganza, creando un’atmosfera un po’ magica per i suoi ospiti. Nuovi gli ambienti e nuova l’atmosfera, ma sempre con un’attenzione particolare alla qualità del cibo offerto.

Il menù dell’Antica Osteria del Carugio predilige i cibi tradizionali della Liguria, creati con ingredienti e prodotti della propria azienda agricola “Gli Orti del Timone” o possibilmente provenienti da selezionate aziende agricole del territorio apprezzandone la stagionalità e la genuina bontà.

Via Capellini, 66

19025 Portovenere (La Spezia)

12:00 – 14:30 / 18:30 – 23:00

Chiuso il Giovedì

Aperti a Capodanno 2019!

specialità

Pinzimonio con Verdure di Stagione

ACCIUGHE DI MONTEROSSO

Trofie al Pesto

Mesciua

Polpo con Patate

Muscoli Ripieni

Desserts

Dalla porta delle mura duecentesche in Piazza Bastreri si imbocca il Carugio, la caratteristica via stretta fra le alte case a “torre” che attraversando il paese conduce direttamente alla stupenda Chiesa di San Pietro.

L’Antica Osteria del Carugio si presenta in un edificio di impianto medioevale con due vetrine ed una porta nel mezzo. La sua storia ha inizio nel 1890 quando Lorenzo TRAVERSO decise di aprire un’osteria con i piatti tipici locali, mesciua, acciughe, muscoli ripieni e vino buono.

“all’osteria del carugio
c’è l’imbroglio senza indugio”

cit. Clerici

segui il gusto!!